Si è alzato ufficialmente il sipario sulla Red Bull-Bora-Hansgrohe. La squadra tedesca è stata presentata all’aeroporto di Salisburgo prima della partenza per il Tour de France, al via sabato da Firenze. È l’inizio di una partnership che mira a trasformare la squadra del Team Manager Ralph Denk nella migliore del mondo. Un nuovo nome, outfit accattivanti, caschi disegnati per adattarsi al look degli atleti Red Bull, biciclette con un design bianco argento metallizzato lucido. Red Bull-Bora-Hansgrohe è arrivata nel mondo del ciclismo, portando un nuovo stile al gruppo.

Il nuovo look rende chiaro che questa è una pietra miliare per la squadra, una partenza per grandi obiettivi: niente di meno che diventare il marchio più attraente del ciclismo. La visione di trasformare Red Bull-Bora-Hansgrohe nel marchio più attraente è a lungo termine. Il team beneficerà del successo di Red Bull in altri sport. Oltre a rafforzare il WorldTeam, lo scouting globale sarà ampliato per la nuova stagione e una squadra U23 colmerà il divario tra i giovani della squadra e il WorldTeam, di cui in questa stagione fanno parte gli azzurri Giovanni Aleotti e Matteo Sobrero.

Primoz Roglic

Le parole di Denk chiariscono l’ambizione: “Apriamo un nuovo capitolo nella storia del nostro team. Oserei dire che si tratta di una pietra miliare per il ciclismo nel suo complesso. Il nostro progetto è sempre stato ambizioso, ma ora abbiamo chiaramente gli occhi puntati in alto, vogliamo plasmare il nostro sport e diventare il marchio più attraente”. Oliver Mintzlaff, Ceo Red Bull Corporate Projects and Investments, ribadisce che gli obiettivi sono molto alti: “Questo è un giorno speciale e non vediamo l’ora di iniziare. Siamo molto ambiziosi, vogliamo svilupparci continuamente e fare i prossimi passi per vincere i grandi giri e le più grandi gare del ciclismo. Red Bull ha dimostrato in molti sport come questi obiettivi possano essere raggiunti con una visione chiara, lo sviluppo del talento, la professionalità e l’innovazione nello sport”.

(Foto credits: Red Bull Content Pool)

lascia un commento