A cura di Daniele Bazzana, preparatore atletico e biomeccanico.