In studio Alessandro Galli, direttore Biciclette d’Epoca e Alfredo Azzini, presidente dell’Associazione italiana velocipedi (Avi) con un intervento di Vittorio Landucci, Biblioteca del ciclista.