“Il tema della mobilità elettrica è di grande attualità e lo testimonia la sempre maggiore attenzione verso modelli di sviluppo ecosostenibile. Nuove abitudini di consumo portano con sé nuovi rischi e Yolo si impegna a intercettarli abilitando forme di protezione specifiche che possono essere attivate velocemente in modalità digitale”. Così Roberta Pazzini, head of brand and product marketing di Yolo ha commentato la decisione di lanciare, insieme a Europ Assistance, una soluzione specifica per fornire servizi di assistenza e garanzie assicurative ai proprietari di bici e monopattini elettrici oltre che a trazione muscolare.

Clienti e partner distributivi Yolo, pertanto, potranno da oggi proteggersi mentre sono alla guida di una e-bike o un monopattino potendo contare sulla struttura organizzativa di Europ Assistance, operativa 24 ore su 24, anche via digitale.

La copertura assicurativa Monopattino&Bici, come si chiama, offre ai ciclisti la garanzia di responsabilità civile, l’assistenza stradale e, in forma opzionale, l’infortuni del conducente e il rimborso delle spese mediche. Per i proprietari di monopattini, invece, oltre alla garanzia di responsabilità civile, è previsto in caso di infortunio l’invio di un’autoambulanza, un medico o un fisioterapista, il rientro dell’assicurato dal pronto soccorso, nonché la consegna di spesa e farmaci a domicilio.

“Da sempre la mission della compagnia è quella di assistere le persone proteggendo la loro libertà di movimento”, ha aggiunto Marco Baldoli, chief auto officer di Europ Assistance Italia. “Questa nuova soluzione assicurativa riflette la nostra capacità di rispondere ai continui cambiamenti della società e nello specifico alle nuove abitudini di mobilità dei consumatori, una mobilità sempre più multimodale e attenta all’impatto ambientale”