Tci telecomunicazioni, azienda italiana specializzata nella produzione di componenti elettronici per l’illuminazione, sarà presente sulla maglia azzurra di tutte le nazionali della Federazione ciclistica italiana per i prossimi anni. A renderlo noto un comunicato della Fci.

“È per me una grande soddisfazione diventare sponsor delle nazionali italiane di ciclismo”. Così Gianfranco Librandi, proprietario di Tci Telecomunicazioni. “Non esiste maglia più bella di quella azzurra. Il ciclismo è uno sport fantastico, che unisce. Sono onorato di entrare a far parte di questa squadra e sono sicuro che sarà una bella avventura”.

Le maglie saranno ancora griffate da Castelli, che rimane presente con il suo logo così come quello di Enervit, l’altro sponsor degli azzurri.