POC, azienda svedese nata nel 2005,nel 2014 la POC ha lanciato il concetto AVIP per la bici su strada. AVIP sta per:

Attention – Attenzione
Attirare l’attenzione di altri partecipanti della strada su di noi in un lasso di tempo brevissimo
Visibility – Visibilità
Ottimizzare la visibilità in situazioni e scenari diversi,
Interaction – Interazione
Sicurezza proattiva mediante la ricerca e l’applicazione delle varie possibilità tecnologiche con lo scopo di fare comunicare il ciclista con gli altri utenti della strada.
Protection – Protezione
Minimizzare l’energia trasmessa all’utente in caso di impatto (sia sul corpo che sulla testa).

Occhiali: DO Blade
Caratteristiche tecniche:
Il Do Blade è un occhiale specifico da bici sviluppato dalla POC in collaborazione con Carl Zeiss. Caratterizzato da un peso ridotto e da un campo visivo molto ampio, si fa notare per il suo look fashion, sicuramente diverso e più fresco rispetto ad altri occhiali in questa categoria.

[2;45] Le lenti Carl Zeiss sono state sviluppate con contrasti specifici per l’utilizzo su strada offrendo il giusto contrasto per ogni tipo di condizione meteo.

Peso ridotto, lenti di altissima qualità, forma avvolgente ed ergonomica ed un look futuristico hanno fatto sì che Ryder Hesjedal, il vincitore del Giro d’Italia 2012 ha scelto questo occhiale come suo Pro Model per il 2014.

Colori disponibili: bianco/arancio, navy, granate red, garminium blue, Ryder Hesjedal pro model e Gustav Larsson pro model.
Prezzo: € 230,00 – 250,00

Casco Octal:
La costruzione Unibody Shell permette di variare la densità dell’EPS per garantire maggiore sicurezza nei punti strategici, inoltre, la ventilazione garantisce quasi 30% in più di areazione, grazie a delle prese d’aria sovradimensionate in entrata ed in uscita. Unibody Shell Construction è stata realizzata utilizzando uno strato resistente di Policarbonato che funge da esoscheletro. Offre una rigidità strutturale molto superiore ai caschi tradizionali. Grazie a questa costruzione rivoluzionaria, il casco OCTAL raggiunge livelli di assorbimento urti ottimi grazie anche all’adozione di un’anima in EPS a densità mista che assorbe al meglio, gli impatti. Il casco OCTAL è stato progettato per ottimizzare il flusso dell’aria attraverso il casco. Il peso è ridottissimo: solo 195 grammi