Manca ormai solo la firma, ma è ormai certo l’approdo di Elia Viviani in maglia Ineos Grenadiers. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport un ruolo cruciale nella trattativa lo ha avuto Filippo Ganna, il campione del mondo in carica a cronometro, compagno di Elia Viviani in Nazionale, già punta da diverse stagioni della formazione britannica di Dave Brailsford.

Era uno dei nomi caldi di queste ultime settimane dopo aver indossato la maglia rossa all’ultima Vuelta a Espana per ben sette tappe, Odd Christian Eiking ha firmato con la EF Education – Nippo. Il norvegese classe 1996 che sarà impegnato nella prova in linea degli Europei in Trentino 2021.

Si muovono anche Trek-Segafredo, ufficiale l’ingaggio dello scalatore olandese Antwan Tolhoek, e l’Intermarché-Wanty-Gobert, contratto biennale per Julius Johansen e Hugo Page.

Chiudiamo con una serie di rinnovi. Il più atteso da tutti gli amanti del ciclismo era quello del quarantaduenne Alejandro Valverde, che ha ufficializzato con la Movistar la sua presenza in gruppo anche nel 2022. Blindati invece Mathieu Van der Poel e Alexey Lutsenko. Il fuoriclasse olandese di strada e ciclocross rimarrà alla Alpecin-Fenix per le prossime quattro stagioni, mentre il corridore kazako ha prolungato fino al 2024 con l’Astana-Premier Tech. Confermati anche i due azzurri Enrico Battaglin e Samuele Zoccarato in Bardiani Csf Faizané.

Chiuderà invece la carriera dopo Il Lombardia 2021 il trentacinquenne irlandese Dan Martin.

ph: Shutterstock