Prosegue la striscia di imbattibilità della campionessa del mondo, campionessa europea e leader della Coppa del Mondo Uci Mtb Eliminator Gaia Tormena. Prestazione dominante dell’azzurra nella tappa di Winterberg (Germania). ‘Torpedo’ ha stabilito il miglior tempo già nella cronometro di qualificazione, non ha perso il controllo in semifinale e ha conquistato un’altra vittoria della Coppa del Mondo UCI in finale, aprendo un grande divario fin dal primo giro su tutte le sue avversarie.

Le due padrone di casa Lia Schrievers (seconda) e Marion Fromberger (terza) hanno consegnato alla Germania i restanti posti sul podio. Ella Holmegard ha concluso al quarto posto.

“Questa pista a Winterberg è un po’ diversa da quella che facciamo normalmente”, ha spiegato Gaia Tormena. “Penso che agli spettatori piaccia molto, ma è stato molto facile commettere un errore, cosa che ho fatto nel salto durante la mia cronometro di qualifica. Quindi non ho mai spinto troppo dopo, ho corso una gara tattica e ce l’ho fatta di nuovo. Sono fiduciosa sulla classifica della Coppa del Mondo. Il grande obiettivo ora per i round rimanenti sarà quello di non commettere grossi errori”.

Nella prova maschile Ricky Morales è stata la grande rivelazione di quest’anno a Winterberg. Il ragazzo di Porto Rico è stato infatti il sorprendente vincitore delle prove cronometrate di qualificazione e dei suoi quarti di finale, eliminando la medaglia di bronzo di Graz Anton Olstam. Una favola quella del corridore portoricano che si è però arrestata in semifinale.

Con il nuovo campione del mondo UCI Simon Gegenheimer, il campione europeo Jeroen van Eck, la stella francese Titouan Perrin-Ganier e il suo connazionale Lorenzo Serres, quattro dei grandi favoriti della vigilia sono arrivati ​​alla finale. In una serrata battaglia in volata con Van Eck, il quattro volte campione del mondo Perrin-Ganier ha vinto il primo round di Coppa del Mondo UCI della sua carriera.

Van Eck ha conquistato il secondo posto, Serres terzo e il favorito di casa Gegenheimer quarto. 

“Sono così felice di aver finalmente vinto in Coppa del Mondo”, ha sorriso Titouan Perrin-Ganier. “Ci sono arrivato vicino così tante volte. Ho quindici podi, spesso a pochi centimetri dalla vittoria. Sono molto felice di vincere ora, dopo la delusione di Graz. Spezzare la mia catena lì è stata sfortuna. Ma avevo delle gambe super, quindi ho deciso all’ultimo minuto di venire anche qui. E dopo oggi posso dire di aver fatto una buona stagione tutto sommato”.

Prossimo appuntamento in Francia, il 17 settembre, a Jablines-Annet nel dipartimento Senna e Marna nell’Ile-de-France. Consulta qui il calendario di Uci Mtb Eliminator World Cup 2021.

Ecco l’ordine d’arrivo dei primi cinque. Qui, invece, il resoconto degli organizzatori e l’ordine d’arrivo completo.

Women’s results – UCI Mountain Bike Eliminator World Cup Winterberg
1. Gaia Tormena (ITA)
2. Lia Schrievers (GER)
3. Marion Fromberger (GER)
4. Ella Holmegard (SWE)
5. Fanarak Partoazar (IRN)

Men’s results – UCI Mountain Bike Eliminator World Cup Winterberg
1. Titouan Perrin-Ganier (FRA)
2. Jeroen van Eck (NED)
3. Lorenzo Serres (FRA)
4. Simon Gegenheimer (GER)
5. Felix Klausmann (GER)

ph: City Mountainbike