Si amplia la partnership tra Helbiz, società quotata al Nasdaq e specializzata nei servizi di micro-mobilità, e l’app di mobilità urbana Moovit. Grazie all’accordo tra le due aziende, gli utenti Moovit avranno accesso alla gamma dei mezzi per la micromobilità messi a disposizione da Helbiz in oltre 35 città tra Stati Uniti e Italia, a cui andranno ad aggiungersi nei prossimi mesi altri paesi europei: monopattini elettrici, biciclette e scooter elettrici Helbiz che Moovit segnalerà nelle vicinanze dei propri clienti, calcolando sia il tempo necessario per raggiungerli a piedi, sia una stima di costi del viaggio, oltre al livello di carica della batteria.

Una partnership che permette a Helbiz e Moovit di promuovere la visione comune di una micromobilità sempre più condivisa e sicura, volta a contribuire alla riduzione del traffico a livello globale“Offrire nuove possibilità che possano condurre le persone alla loro destinazione finale è una componente cruciale di una piattaforma, ed è per questo che siamo felici di questo ulteriore traguardo raggiunto con Helbiz”, ha dichiarato Yovav Meydad, chief growth and marketing officer di Moovit. “Questa partnership offrirà ai clienti la possibilità di viaggiare in maniera sostenibile, sia per brevi che per lunghe tratte, usando i mezzi Helbiz unitamente al trasporto pubblico, in un’ottica di intermodalità. Questo velocizzerà ulteriormente il nostro contributo alla diminuzione del traffico.”

“Stiamo lavorando incessantemente per realizzare il nostro sogno e la nostra visione delle nuove città smart, in cui siano ben integrate le modalità di mobilità sostenibile, e questa partnership rafforza la nostra visione di intermodalità urbana.” ha affermato Ruggero Cipriani Foresio, chief marketing officer di Helbiz.

ph: courtesy Helbiz Press Office