Garantire un’esperienza altamente personalizzata. È questo l’obiettivo che ha spinto Serial 1, il brand di e-bike targato Harley Davidson, a stringere una nuova e importante partnership con Google Cloud.

L’accordo consentirà al marchio statunitense di sfruttare le funzionalità del nuovo software Intelligent Product Essentials per rendere l’esperienza di guida unica nel suo genere e, soprattutto, interattiva. La soluzione prodotta da Google, infatti, permetterà di sviluppare un’app e una serie di servizi che garantiranno all’utente, una volta salito in sella alla propria bici, di godere della massima connettività e, in questo modo, di vivere un’uscita assolutamente peculiare.

Con le funzioni sviluppate attraverso le conoscenze e il know-how di Google Cloud nell’intelligenza artificiale e nell’analitica, il ciclista urbano sarà interconnesso e potrà interfacciarsi in maniera rapida ed intuitiva sia con il mezzo stesso che con alcuni provider di servizi in tempo reale, usufruendo di una serie di opzioni pensate per dare un tocco ancora più esclusivo alle proprie pedalate.

In sostanza, come ribadito dal brand director Aaron Frank, Serial 1 compie un deciso passo in avanti per assicurare ai propri clienti un’esperienza in sella che “coniughi divertimento, libertà e avventura”, ovvero tre aspetti chiave che ogni ciclista si aspetterebbe di provare una volta inforcata la propria bicicletta a propulsione elettrica.

In questo senso, dopo lo sbarco in tutti i concessionari italiani Harley Davidson dei tre modelli di e-bike attualmente in commercio, la partnership stretta con Google Cloud è strategica, in quanto consente di personalizzare al massimo la propria esperienza a due ruote e renderla ancora più intrigante dal punto di vista tecnologico.

Serial1 dimostra di voler puntare con convinzione sulla connettività per “rivoluzionare il mondo e al contempo regalare ai ciclisti un’esperienza unica”, per dirla con le parole del suo presidente Jason Huntsman, tra i principali sostenitori e fautori di un accordo che mira a rendere ancora più funzionale e interattivo pedalare su una Serial 1.

(Foto: Courtesy Serial 1 Cycle Company)