Il 19 e 20 novembre si è svolta la prima edizione del Puglia Bike Forum, organizzato da Ludovica Casellati (Viagginbici.com), nell’ambito del Piano di comunicazione del brand Puglia dell’Agenzia regionale del turismo Puglia Promozione (Avviso Media plan Italia a valere sui Fondi Poc Puglia 2014-20).

In che modo costruire un percorso autorevole verso la ciclabilità? Con quali servizi, civlovie, ciclabili e strutture ricettive? Come avviare un proprio percorso verso ciò che in altre Regioni, dove il cicloturismo è di casa, è già realtà da diversi anni? Tutto questo è stato messo a tema dal Puglia Bike Forum, a Bari, tra il Teatro Kursaal Santa Lucia e l’Hotel delle Nazioni. Nella ‘maratona’ pugliese – di cui BIKE è stata media partner e che ha raccontato con un approfondimento all’interno del format BIKE Focus su Bike Channel (canali 222 di Sky, 259 Dtt in HbbTv e 60 Dtt tasto rosso) – , sono state presentate case history e buone pratiche sulla promozione della mobilità ciclistica sostenibile.

“L’Italia è pronta per la cultura della bicicletta ma è anche in ritardo”, ha commentato Marino Bartoletti, direttore editoriale di BIKE. “La Puglia è una regione all’avanguardia dal punto di vista dell’ospitalità e dell’accoglienza. A me capita molto spesso di andare alle Canarie fra gennaio e febbraio e mi chiedo perché quel piccolo miracolo non si possa ripetere anche in Italia, in Regioni come questa dove c’è una stagionalità di 7/8 mesi e dove non manca veramente nulla. BIKE è molto attenta a eventi come il Puglia Bike Forum, ed è molto felice ed orgogliosa di raccontarli. Qui vediamo sviluppato quello che è il nostro messaggio e siamo felici che la Puglia lo abbia accolto con tanto entusiasmo”.

“Sono veramente contenta, è stata una soddisfazione vedere le associazioni di categoria credere in questo progetto”, ha commentato Ludovica Casellati, l’ideatrice del Puglia Bike Forum. “Ho capito che ognuno vuole adattare le best practice alla propria Regione ed è giusto che sia così. È giusto che la Puglia guardi a cosa succede attorno, alle esperienze vincenti e noi ne abbiamo portate diverse; e poi le riadatti al proprio tessuto sociale, alla propria morfologia perché la Puglia è lunghissima e diversa in ogni sua parte e quindi, qui, per i ciclisti c’è proprio tanto da fare. Da Nord a Sud, dal Gargano, al Salento. È un territorio meraviglioso da pedalare. Tutto.”

Nella foto Marino Bartoletti, Direttore editoriale di BIKE, al Puglia Bike Forum di Bari.