Sono 200 i Paesi che si sono collegati con il Giro d’Italia quest’anno e che hanno potuto godere delle immagini fornite dai 48 i mezzi di Emg Italia Belgio e Francia (con 10 camere, 6 moto audio/video e 4 moto audio, oltre a 2 elicotteri dotati di camere cineflex) per la produzione tv della della Corsa Rosa, frutto della nuova partnership tra Emg Group e Rcs Sport per la produzione tv live.

E sono state 21, le dirette tv integrali del Giro d’Italia, una per ogni tappa, 89 invece i partner commerciali ufficiali, 24 in più dello scorso anno, che a vario titolo hanno accompagnato il Giro nel suo percorso Rosa da Budapest a Verona.

Sono 210 milioni le pagine viste tra sito e app con 10 milioni di utenti unici. Tutte le properties del Giro d’Italia hanno totalizzato 180 milioni di video views e la community social è a quota 4.2 milioni. Le Impression totali superano gli 800 milioni.

Bilancio soddisfacente anche per il Giro E che, oltre ai 1.500 ciclisti coinvolti in 18 tappe, ha sperimentato con il format di fiera itinerante Expo-E un nuovo modo di raccontare il mondo della mobilità sostenibile sul territorio.
(Foto: LaPresse)

Giro E 2022
(Foto: LaPresse)