Cosa chiede un ciclista alla propria scarpetta? Calzata perfetta e regolazione della chiusura rapida, regolabile e che non faccia fare sforzi. Lo sanno bene in Boa, azienda americana specializzata in sistemi di chiusura e che non a caso continua a collaborare con i team professionisti dell’Uci World Tour.

“La presenza di Boa con i team Canyon/Sram e Bora Hansgrohe è estremamente importante per noi poiché ci consente di continuare a migliorare e studiare le prestazioni dei prodotti lavorando per renderli sempre più all’avanguardia”, ha raccontato Alois Badegruber, amministratore delegato di Boa per l’area Emea. Specialized fornisce alla squadra le biciclette, i caschi e le scarpe da ciclismo con il ‘Boa’, mentre Boa, oltre alle scarpe da bici, fornisce anche le calzature da tempo libero e running con il Fit System a tutto il team e allo staff.

Cuore del progetto di sviluppo è la piattaforma Li2, che ha debuttato nelle calzature da ciclismo nell’autunno del 2020. La nuova rotella è più piccola, con un profilo più basso e le micro regolazioni in grado di trovare il fit perfetto. La sua leggerezza non va a discapito della resistenza contro gli impatti, le abrasioni e le contaminazioni da sporco e polvere.

La chiusura e l’allentamento dei lacci, funzionano in entrambe le direzioni, consentendo una regolazione incrementale che si adatta al volume del piede durante le lunghe pedalate o a una maggior stretta durante le salite e gli sprint.

La nuova rotella Li2 in alluminio anodizzato è disponibile in diversi colori. Finitura premium e grip superiore sono progettati per una maggiore resistenza in tutte le condizioni atmosferiche. Inoltre, in caso di forti impatti, la cartuccia è progettata per potersi staccare ed essere successivamente riagganciata con un semplice incastro della baionetta continuando a funzionare adeguatamente.

Oggi Li2 è disponibile su scarpe di primissima fascia come le Kro di Dmt, le Fizik Vento Infinito Carbon 2, le Gaerne Carbon G.Stl e ancora le Nimbl Exceed e Ultimate o le Specialized S-Works Ares.

Boa ha peraltro da poco lanciato una nuova campagna di comunicazione (con il motto ‘Heart that!’) per promuovere i suoi sistemi di allacciamento, che non sono dedicati solo alla bicicletta, ma spaziano nell’utilizzo dalla corsa allo sci, dal golf alle attrezzature da lavoro. Tutti i dettagli sul sito.