Ieri per corridori e staff è stato il primo giorno di riposo o meglio di trasferimento di questo Tour de France che ha lasciato la Danimarca per raggiungere la Francia nel segno di Wout Van Aert, il fenomenale fiammingo, in maglia gialla con 7” di vantaggio su Yves Lampaert e 14” su Tadej Pogacar, e che in tre tappe ha conquistato tre secondi posti. Battuto nella crono da Lampaert e nelle due volate da Fabio Jakobsen prima e Dylan Groenewegen poi. Per quanto riguarda le altre maglie in maglia verde al momento c’è Van Aert, in maglia a pois Magnus Cort e in maglia bianca Tadej Pogacar. In questa 36esima puntata di Scatto e Controscatto il Team Manager della Bike-Exchange Jayco Brent Copeland per parlare del ritorno al Tour di Groenewegen, dopo il terribile incidente del 5 agosto 2020 al Giro di Polonia.