In vista della dodicesima edizione, la denominazione della Granfondo Stelvio Santini cambia a partire dal nome, che ora è La Stelvio Santini.

Con in nuovo nome della competizione amatoriale che negli anni è diventata sempre più moderna e internazionale, rinnovato anche il logo, lineare e minimale, disegnato per rispecchiare idealmente il terreno di gioco dove si svolge l’evento ciclistico in programma nel primo weekend di giugno.

Un logo dal design pulito e riconoscibile che accompagna la ridenominazione dell’evento, la forma della “L” – spiega una nota – rappresenta la svolta rispetto al passato, mentre la doppia “S” iniziale di Stelvio e di Santini richiama i celebri tornanti delle salite che hanno fatto la storia del ciclismo.

“Nel corso della sua storia, la Stelvio Santini si è sempre evoluta, adattandosi ai cambiamenti del ciclismo e ai suoi nuovi ritmi. Il passo naturale per noi è stato quello di donare alla manifestazione una nuova identità che rappresentasse al meglio il cambiamento”, dichiara Paola Santini, marketing manager di Santini Cycling. “Con il nuovo logo, La Stelvio Santini è pronta ad aprire le porte ad una nuova generazione di ciclisti”.

lascia un commento