Pratica e tecnologica. Concepita per guidare con intelligenza lungo le direttrici ciclabili di ogni giorno. Sono le caratteristiche di ebii, l’e-bike con cui Acer debutta in un ulteriore segmento della smart mobility, dove l’azienda conosciuta in tutto il mondo per i suoi personal computer green è già presente con una gamma di monopattini elettrici di cui l’Es Serie 5 è l’ultimo nato.

Presentata a Parigi a fine ottobre con un evento dedicato intitolato ‘Own the city’, ebii si fa notare per le linee, pulite e modulari, e per l’innovativo sistema di intelligenza artificiale che adatta il supporto del motore alle condizioni di guida, regolando il consumo di energia. Sempre restando all’interno del limite di 25 kilometri orari, per un’autonomia di 110 km e con una batteria, facilmente estraibile, caricabile in 2 ore e mezza.

Ad esaltare le geometrie semplici e pulite di ebii contribuiscono le ruote dalle dimensioni contenute e ad altezza motore e le linee, caratteristiche, della forcella monobraccio e del carro posteriore, insieme al manubrio flat. Qui trova alloggiamento il display con tutte le informazioni utili e che si integrano nell’app ebiiGo.

A confermare l’attenzione di Acer alla sostenibilità, oltre a una “carbon footprint” ridotta al minimo, le gomme in materiali riciclabili. Il sensore anticollisione posteriore e le luci a led garantiscono sicurezza a chi guida.

lascia un commento