Parte con il piede giusto la nuova avventura di Colnago del gravel. Questo fine settimana la Santa Vall, corsa a tappe di 3 giorni inserita all’interno del circuito Gravel Earth Series, ha infatti visto la partenza di 5 atleti su bici Colnago, anticipazione di quello che sarà il progetto gravel del brand dell’asso di fiori per il 2024, denominato Club degli Assi (Club of Aces).

Asbjorn Hellemose - Santa Vall
Asbjorn Hellemose mentre vince la tappa 3 del Santa Vall (Credits: Klassmark(c) Santa Vall – Gravel Earth Series)

Il progetto è iniziato subito con una vittoria: Asbjorn Hellemose, atleta danese in forza al team Swatt Club, ha trionfato nella terza tappa con un scatto da finisseur a 2 km dall’arrivo, dopo una gara tutta all’attacco.
Il Club degli Assi, ricorda una nota, non è una squadra ma un collettivo di atleti gravel tra i più forti della specialità, uniti non solo dal fatto di correre su bici Colnago, ma anche dalla passione per le corse e per l’approccio vincente alle gare.

Il nome deriva da un gioco di parole che parte dal logo del brand, l’asso di fiori (Ace of Clubs in inglese). Da qui “Club of Aces”, il club degli assi.

Oltre al comune sponsor tecnico, ricorda il comunicato, questi atleti sono contraddistinti da una speciale patch che rappresenta la carta dell’asso di fiori. Realizzata dal designer britannico Richard Pearce, questa patch viene indossata dagli atleti del club sulla manica.

(Foto: Courtesy Colnago)

lascia un commento