Per ottenere strade più sicure per ciclisti e pedoni occorreranno numerosi cambiamenti, sia dal punto di vista culturale che da quello più prettamente infrastrutturale. Sono miglioramenti che avvengono nel corso di tempi lunghi, che richiedono quegli interventi decisi sempre più inevitabili nel quadro di una mobilità che cambia come cambiano le modalità di utilizzo delle strade giorno dopo giorno.
 
Mentre si chiedono e si progettano cambiamenti nel lungo periodo, però, è possibile provare ad arginare i pericoli sulle strade a partire dai nostri stessi comportamenti, compiendo scelte in favore di una crescita della sicurezza sia in forma passiva che, soprattutto, attiva. 
Nell’ambito della campagna “Io voglio pedalare sicuro“, promossa da Bike Channel, abbiamo selezionato dieci norme comportamentali da cui partire quando ci mettiamo in sella e soprattutto quando ci mettiamo alla guida. A partire da questo “decalogo” verranno realizzati dei video-tutorial destinati a tutti gli utenti della strada.
 
Un passo iniziale verso l’obiettivo di strade più sicure, perchè il cambiamento comincia soprattutto dai comportamenti di ciascuno.
 
10 – Quale che sia il mezzo con cui ti muovi, rispetta sempre il codice della strada

Seguiteci e fateci sentire la vostra voce.
Diffondete anche voi via twitter le vostre idee sulla sicurezza dei ciclisti con l’hashtag #iovogliopedalaresicuro.
Mandateci i vostri video in cui rilanciate lo slogan “Io voglio pedalare sicuro”, i migliori saranno diffusi online e sul canale televisivo Bike Channel – Sky 214.