Tutto pronto per la Bike Marathon Gran Sasso d’Italia

Manca ormai pochissimo alla seconda edizione della Bike Marathon Gran Sasso d’Italia, che con i suoi tre percorsi permetterà di vivere emozioni straordinarie su percorsi mozzafiato.

Il percorso Extreme, il più agognato, toccherà i 2130 metri di Campo Imperatore, regalando la possibilità di pedalare in luoghi incontaminati.

La Bike Marathon del Gran Sasso d’Italia è inoltre una manifestazione ciclistica a percorsi interamente chiusi: sarà possibile pedalare nella massima sicurezza in un territorio distraordinaria bellezza.

Si parte da Fonte Cerreto per scalare il “gigante che dorme”, con i suoi 2.912 mt, la montagna più alta dell’Appenino. 
La cima che fu di Marco Pantani si percorrerà dalla salita che oggi a lui è dedicata, dove esattamente venti anni fa stabilì il record di ascesa. 
Sempre nel percorso extreme Colonia Frasca: 21 sono i suoi tornanti, 14 i suoi km di salita, 6% la sua pendenza media, un panorama unico da affrontare mentre si sale.
Una salita sconosciuta a molti ma che ha conquistato tutti coloro che l’hanno provata almeno una volta, compreso i grandi campioni del Giro d’Italia 2018 che l’anno scorso l’affrontarono per la prima volta salendo proprio da qui per raggiungere Campo imperatore. 

Insomma le emozioni non mancheranno.
Il meglio della bike Marathon Gran Sasso d’Italia sarà in onda giovedì 27 giugno alle 21:15 su Bike Channel.

Per info: http://www.bikemarathongransasso.com/