Gianni Bugno, presidente del sindacato corridori professionisti, ha visionato i tracciati dei prossimi Campionati Europei su strada rimanendone positivamente impressionato: “Il finale della gara in linea nel cuore di Trento è affascinante”, ha detto.

Il due volte iridato, idolo del ciclismo anni ’90 ed oggi presidente Cpa (Cyclistes professionnels associés) è stato a Trento, su invito del presidente della Uec (European cycling union) Enrico Della Casa, per dare uno sguardo ai tracciati dei prossimi Campionati Europei in programma dall’8 al 12 settembre 2021.

La visita della UEC a Trento ha visto i dirigenti europei impegnati in una riunione finale di briefing per fare il punto sulla preparazione dell’evento insieme al Comitato Organizzatore, che fa capo all’Azienda per il Turismo Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi in stretta collaborazione con Trentino Marketing, il Comune di Trento e Trento Eventi Sport.

Nella foto: Gianni Bugno, a sinistra, insieme a Elda Verones, direttore dell’Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e a Enrico Della Casa, presidente Uec (Foto: Giacomo Podetti / Vitesse)

PARTECIPA ALLA NUOVA CHALLENGE DI BIKE

Dal 3 maggio inviaci le foto più belle e significative che ti ritraggano con la tua amata bicicletta.
In regalo riceverai un codice sconto del 15% da utilizzare sul sito ww.ethen.eu

Partecipa