Il Giro d’Italia avrà quest’anno per la prima volta nella storia un’edizione virtuale sulla piattaforma di indoor cycling Bkool. Rcs Sport, organizzatore della Corsa Rosa, ha reso noto di aver raggiunto un accordo con l’azienda tecnologica Bkool per creare e celebrare il Giro d’Italia Virtual per i prossimi 3 anni. Questa nuova edizione virtuale del Giro arriverà nell’autunno 2021 e sarà fruibile da ogni ciclista e appassionato direttamente da casa.

“Il mondo del virtual cycling è in grande crescita e siamo felici di proseguire questo percorso insieme a un importante partner come Bkool”, ha dichiarato Paolo Bellino, ad di Rcs Sport. “Il primo Giro d’Italia Virtual nella storia è una sfida importante che affrontiamo come azienda e siamo certi che segnerà un prima e un dopo per il ciclismo virtuale”, gli fa eco Alfonso García-Lozano, co-ceo di Bkool. “Avere il supporto di Rcs è un’opportunità unica per fare la storia dell’indoor cycling”.

La prima edizione del Giro d’Italia Virtual, coi dettagli dell’evento e le modalità di partecipazione, verrà presentata durante la 104esima edizione del Giro d’Italia, a maggio 2021.

PARTECIPA ALLA NUOVA CHALLENGE DI BIKE

Dal 3 maggio inviaci le foto più belle e significative che ti ritraggano con la tua amata bicicletta.
In regalo riceverai un codice sconto del 15% da utilizzare sul sito ww.ethen.eu

Partecipa