Dieci costruttori di biciclette e sei di motori per la prima tappa della Coppa del Mondo Wes-Uci di e-mtb cross country, che si disputerà a Monaco il 24 e 25 aprile, di cui BIKE è media partner e Smeg, la Société Monégasque de l’Electricité et du Gaz, presenting partner.

A sfidarsi sul tracciato di Peille saranno giovani promesse e affermati campioni della e-mtb. Ecco i nomi degli atleti più attesi e i rispettivi team: la campionessa in carica Mélanie Pugin (BH E-Racing Team), lo specialista transalpino Jérôme Gilloux (E-Team Moustache), la campionessa 2019 Sofia Wiedenroth (Specialized). Ma anche una stella dell’enduro come Remy Absalon (Scott SR Suntour Enduro Team). Tutti si sfideranno nell’arco delle due gare previste.

Le restrizioni dettate dalla pandemia purtroppo non consentono, per questa prima tappa, la presenza di pubblico sulle strade né la possibilità di accedere al paddock, così come, per la versione amatoriale della Ride Wes bisognerà attendere ancora. BIKE, con il sito e sul canale 259 del dtt in hbbtv, racconterà la corsa e renderà disponibili le immagini dell’evento.

Tutte le informazioni sulla Coppa del Mondo Wes-Uci di e-mtb xc sul sito Worldebikeseries.com. Sul sito di Wes è inoltre possibile seguire in diretta i tempi degli atleti in gara. Qui il promo del round di Monaco.