Arriva in Italia a Bologna l’edizione 2021 della Coppa del Mondo Wes-Uci di e-mtb. Dopo la tappa monegasca ad aprile il Wes raggiunge l’appennino bolognese nel weekend del 5 e 6 giugno. Sponsor che presenta la Bologna-Appennino è Suzuki Hybrid. Trenta i team internazionali al via, diciannove i costruttori di biciclette e sei produttori di motori.

Tra i big al via con il team Focus Marco Aurelio Fontana, il bronzo olimpico di Londra 2012, che dichiara: “Wes ha creduto nelle e-bike sin dall’inizio e sta migliorando ogni anno, offrendo un grande spettacolo grazie a una competizione superba. Dopo le ultime due edizioni del 2019 e del 2020, questa volta sono certo che vedremo un altro passo avanti al Round Bologna-Appennino e i corridori sfrutteranno al meglio l’Appennino!”.

Oltre a Fontana confermate le presenze di Andrea Garibbo (Haibike) e il leader della generale maschile Jérôme Gilloux (E-Team Moustache), nonché medaglia d’argento ai Campionati del Mondo di e-mtb 2020. Tra le donne in gara spiccano i nomi di Nathalie Schneitter (Trek), campionessa del mondo di e-mtb 2019, Sofia Wiedenroth (Specialized), campionessa in carica e leader della classifica generale, Mélanie Pugin (BH E-Racing Team) e Kathrin Stirnemann (Thömus RN Swiss Bike Team).

L’appuntamento con il mondiale di e-mtb Wes World e-bike series – che ha ottenuto l’egida della federazione mondiale di ciclismo sotto la denominazione di Uci e-mountain bike cross country World cup 2021 – è per il weekend del 5 e 6 giugno 2021 a Castiglione dei Pepoli, sul versante bolognese dell’appennino emiliano, e che vedrà il tracciato di gara disegnato anche sul territorio di Camugnano.

Marco Aurelio Fontana

PARTECIPA ALLA NUOVA CHALLENGE DI BIKE

Dal 3 maggio inviaci le foto più belle e significative che ti ritraggano con la tua amata bicicletta.
In regalo riceverai un codice sconto del 15% da utilizzare sul sito ww.ethen.eu

Partecipa