Presentati agli Emoving Days i nuovi nati in casa Segway-Ninebot. L’azienda pioniera della micromobilità elettrica, sul mercato dal 2001, ha fatto provare al pubblico dell’evento i KickScooter della gamma F, monopattini dal design rinnovato così come l’esperienza di guida, che sempre mira al comfort, alla stabilità e alla sicurezza.

I modelli protagonisti di questa nuova linea sono di tre diverse tipologie, spiega una nota, con tratti simili ma specifiche differenti. I monopattini F25E, F30E, F40E possono tutti raggiungere la velocità massima di 25 km/h. La dotazione delle luci a led frontali da 2.1W e di quelle posteriori, parallelamente alla presenza di catarifrangenti frontali, laterali e posteriori certificati e-mark, permettono massima visibilità, anche di notte o in condizioni di scarsa luminosità.

Due freni, poi, quello frontale elettronico e quello posteriore a disco, accompagnati dal sistema eco-friendly di frenata rigenerativa che assicura che tutta l’energia venga sfruttata e utilizzata, garantiscono un incremento del livello di sicurezza dei prodotti targati Segway-Ninebot. Grazie al display led a colori con dashboard che mostra le informazioni in tempo reale e l’applicazione installata sullo smartphone, è possibile controllare velocità, livello della batteria e modalità di guida.

I tre modelli differiscono per il livello di autonomia che varia dai 25, 30 ai 40 km così come i livelli di pendenza affrontabili i quali si attestano tra il 10% e 20% a seconda del modello. F25E si diversifica per i pneumatici 10″ con camera d’aria e un tempo di ricarica pari a 5 ore. Diversamente, F30E e F40E sono dotati di ruote tubeless da 10” con strato in gelatina e un tempo di ricarica che è di circa 6,5 ore. Per i tre nuovi monopattini la porta di ricarica è stata ridisegnata e integrata nella pedana per facilitarne l’accesso e l’utilizzo.