Un’area speciale indoor di oltre 2mila metri quadrati dedicata alle bici a pedalata assistita, sarà questa una delle novità di Eicma 2021, la 78a edizione dell’Esposizione internazionale delle due ruote, in programma da giovedì 25 a domenica 28 novembre prossimi a Fiera Milano Rho.

Un’occasione privilegiata per scoprire in prima persona le potenzialità e le prerogative di quello che negli ultimi anni si è affermato come un vero e proprio fenomeno di mercato. All’interno dell’area anche una pista di prova cintata, che si sviluppa su più di 250 metri, che tra salite, salti, gradini e passaggi tecnici su gomme e tubi darà a tutti la possibilità di testare i vantaggi e il feedback di pedalata offerti dalle e-bike.

La stessa pista, nella giornata di sabato 27 novembre ospiterà la finale del campionato Ebx urban, che assegnerà i titoli italiani per questa nuova disciplina dedicata alle e-bike promossa dalla Federazione motociclistica italiana. La competizione prevede una manche dalle ore 14 alle 15 e una seconda dalle 16 alle 17.

L’area e-bike sorgerà al padiglione 24. Aperta dal 23 solo per la stampa, il 24 per stampa e operatori e dal 25 al 28 novembre per il pubblico. L’accesso alla pista di test sarà riservato ai soli maggiorenni e sarà percorribile senza dover obbligatoriamente affrontare gli ostacoli, caratteristica che la rende adatta anche all’utilizzo di qualsiasi bicicletta elettrica.

(Foto: Shutterstock)