Tra le attività sportive che sono cresciute di più nel 2021 c’è anche la bici gravel (+49,55% sul 2020). Lo fotografa il Global Garmin Connect Fitness Report 2021, che rivela le attività di cui sono stati protagonisti i milioni di utenti che hanno al polso uno smartwatch Garmin, proprio durante il secondo anno di pandemia. E non si tratta solo di pratiche indoor.

Secondo quanto emerso dall’analisi dati condotta da Garmin, resa nota con un recente comunicato, l’aumento percentuale, anno su anno, delle attività preferite dalla sua clientela ha fatto registrare i seguenti numeri:

  • Pilates: 108.30%
  • Respirazione: 82.76%
  • Bici gravel: 49.55%
  • Yoga: 45.55%
  • Sport invernali: 39.16%
  • Camminata: 37.13%
  • Golf: 28,35%
  • Nuoto: 22,48%
  • Escursionismo: 19.57
  • Corsa su sentiero: 11,58%

L’Europa occidentale, in particolare, è un terreno fertile per il mercato gravel: le uscite in gravel nell’Europa occidentale infatti sono aumentate del 59,86% e quelle su sentieri del 14,52%.

(Foto: Shutterstock)