Appuntamento per venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 aprile 2024, a Bologna, nello spazio DumBO, con la Fiera del Cicloturismo, organizzata da Bikenomist, azienda specializzata nella comunicazione e promozione delle economie della bicicletta.

Giunta alla terza edizione, la Fiera del cicloturismo è un evento dedicato sia a chi è alla ricerca della propria prima esperienza sia della prossima avventura a pedali.

L’edizione 2024, spiega un comunicato, arriva con novità e conferme. Innanzitutto torna il Forum del cicloturismo, venerdì 5 aprile, giornata dedicata agli operatori di settore e agli incontri B2B, con uno sguardo internazionale e un focus sullo sviluppo di nuovi modelli di business. Confermata la presentazione del 4° rapporto Isnart sul cicloturismo. L’evento, su prenotazione, anticipa le due giornate, sabato 6 e domenica 7 aprile, ad accesso gratuito, per il pubblico.

Per il pubblico ecco le novità: più spazio a workshop e a racconti di esperienze, area espositiva ancora più ampia per accogliere le proposte di mete per le vacanze attive, italiane ed estere, di produttori di bici e accessori e offrire un’esperienza di visita più ricca e completa.

Tra itinerari ciclabili, destinazioni più belle da visitare in bicicletta, migliori servizi bike friendly, tanti saranno gli spunti per vacanze organizzate per famiglie, avventure in solitaria da cicloesploratori, sport per chi vuole allenarsi e tutto ciò che serve per vivere un’esperienza unica e irripetibile in bicicletta.

Gli espositori alla Fiera possono avere l’occasione di incontrare un pubblico altamente verticale, attento alle proposte del settore, e di interagire con possibili partner commerciali nell’ottica di creare nuove opportunità di business.

Anche quest’anno il Forum vuole essere occasione di formazione e networking per il settore. La prima giornata sarà interamente dedicata alla creazione di competenze e sinergie per stimolare la crescita del cicloturismo e dei suoi operatori. In particolare, durante l’intera giornata si susseguiranno: attività di formazione dedicate agli operatori (hotel, guide, noleggiatori, tour operator, organizzatori di eventi) che si vogliono avvicinare per la prima volta al mondo del cicloturismo; presentazione di best practice; attività di networking e workshop ‘one to one’ per incontrare i buyer di riferimento del settore.

(Foto: Courtesy Fiera del Cicloturismo)

lascia un commento