Dopo il debutto nel settembre 2021 gli Emoving Days tornano a Milano. L’edizione dello scorso anno, che ha visto molte presenze del settore e ospiti illustri, è servita da stimolo agli organizzatori per raddoppiare gli sforzi. Il 2022 infatti ha già visto esordire l’appuntamento che punta a diventare il riferimento della mobilità elettrica a Genova a inizio maggio.

“La scelta di Genova non è stata casuale ma premia una delle città che ha investito maggiormente sulla mobilità leggera”, hanno raccontato gli organizzatori durante la presentazione avvenuta il 17 maggio a Milano presso gli uffici di Green Media Lab, azienda partner del progetto. Genova ha vinto l’Urban Award 2021 risultando la città più virtuosa d’Italia per impegno ambientale legato alla mobilità. Se il suggestivo palcoscenico del Porto Antico di Genova ha lasciato il pubblico a bocca aperta, non sarà da meno City Life a Milano che si appresta a essere teatro per la seconda volta dell’appuntamento nella città meneghina il 28 e 29 maggio.

“City Life è risultata una location ideale indubbiamente per la sua iconicità e visibilità, ma anche per gli spazi a disposizione degli espositori, che quest’anno sono stati ampliati e arricchiti con nuove aree e punti test”.

Il format della kermesse non varia: sono previsti test ride lungo i percorsi definiti da Komoot, la app route partner dell’evento. Che si tratti di commuter, sportivi o semplici curiosi che vogliono provare l’esperienza di guidare un mezzo elettrico, i partecipanti potranno scegliere di percorrere tracciati molto semplici e veloci, così come mettersi alla prova in percorsi più lunghi e con differenti caratteristiche. Molti i mezzi che i vari brand espositori metteranno a disposizione per le prove.

Gli Emoving Days anche quest’anno si impegnano nel rimanere carbon neutral, limitando il più possibile la produzione di rifiuti e promuovendo un uso responsabile dell’acqua. Inoltre verrà analizzato l’impatto indiretto della manifestazione per calcolare quante e quali azioni vadano portate a termine per compensare il suo debito ambientale.

Emoving days Genova
Emoving days, Genova 2022