Il 3 giugno ricorre la Giornata mondiale della bicicletta. Per celebrarla BIKE vi propone una serie di articoli e curiosità sulla storia delle due ruote a pedali, dalle origini all’e-bike.

David Trimble, giovane newyorkese, amava le bici a scatto fisso e senza freni e anche le gare. Così, nel 2008, decise di festeggiare il suo compleanno nei pressi del molo di Red Hook, a Brooklyn: amici, birre e una corsa sulle ‘fixed’, le bici dei postini a stelle e strisce.

Anno dopo anno l’evento ha richiamato sempre più appassionati fino a quando è diventato un vero e proprio campionato del mondo riservato a bici con pignone fisso e senza freni, con 4 tappe in tutto il mondo (nei quartieri più iconici di New York, Londra, Milano e Barcellona).

Red Hook Crit è stato una ventata di freschezza nel mondo delle corse su due ruote, richiamando atleti dai 5 continenti e portando lo stile delle fixed oltre la cerchia ristretta in cui era ingabbiato. Andando a stuzzicare persino alcuni corridori professionisti che, parole loro, riuscivano a ritrovare in quel circo colorato e rumoroso la motivazione che li aveva portati ad amare le due ruote e le competizioni.

Le ultime corse risalgono al 2018 ma da allora la moda fixed ha invaso anche le nostre strade e le nostre città e c’è chi è pronto a giurare che i criterium cittadini saranno lo sport del futuro.

Rileggi tutti gli articoli precedenti (cliccando sul titolo):
1 Il genio di Leonardo e l’invenzione della bicicletta
2 Draisine, celeriferi e ‘macchine per correre’: le antenate della bici
3 Michaux e una grande scoperta: i pedali
4 Pedalare al tempo delle ‘Scuotiossa’
5 Bicicli, tricicli e velocipedi: così sfidarono i cavalli
6 Gare di lentezza, furti e vincitori scomparsi. Ecco come nacquero le corse ciclistiche
7 La bicicletta che segnò la svolta? Quella con la trazione a catena e il telaio a trapezio
8 Con le gomme la genesi della bicicletta è compiuta. Il contributo di Goodyear, Dunlop e Michelin
9 La bicicletta non è solo velocità: arrivano i freni
10 L’avvento del cambio inaugura la ‘battaglia’ delle invenzioni
11 Learco Guerra e la prima volta in rosa
12 Dalla borraccia sul Telegraphe a Fiorenzo Magni: Coppi, Bartali e il ‘terzo uomo’
13 Così Campagnolo e Shimano trasformarono il cambio
14 Look, Colnago e i pionieri del carbonio
15 Col Rampichino Cinelli la mtb sbarca in Italia
16 La ‘ruotona’ Ambrosio e il record dell’ora di Moser
17 Fantabici e lavatrici: i bolidi del record dell’ora

Nella foto un murale dedicato alla Red Hook Crit (Shutterstock)