Non ci sono solo le gambe dei biker a spingere le mountain bike elettriche della Coppa del Mondo Uci-Wes di e-cross country, che sabato e domenica farà tappa sull’Appenino appena fuori Bologna. E non ci sono soltanto i watt, aggiuntivi a quelli prodotti dall’uomo, espressi dai principali costruttori di motori elettrici che dotano le biciclette in corsa per vincere tappe singole e classifica generale (praticamente tutti).

A salire in sella con Wes ci sono anche tante realtà tradizionalmente associate al mondo dei motori che hanno voluto supportare l’evento come sponsor a vario titolo. Innanzitutto Suzuki Hybrid, che è lo sponsor che presenta la tappa di Bologna. C’è poi Magneti Marelli Checkstar, official partner che ha rinnovato con Wes. Ma ci sono anche due storici brand del motociclismo come Ducati e Fantic Motor: entrambi infatti hanno scelto di scommettere su innovative bici a pedalata assistita top di gamma. Non soltanto: al Wes correranno per vincere.

(Foto: Wes World E-Bike Series)